Le traduzioni di Aristotele nel medioevo

Ascolta “Le traduzioni di Aristotele nel medioevo” su Spreaker.

Nel XII secolo inizia a Toledo un’attività di traduzioni dall’arabo che riporta in occidente molte opere dimenticate da secoli; in particolare la filosofia naturale di Aristotele che determina un terremoto culturale, cambiando per sempre la storia della filosofia. Il dibattito sulla libertà della filosofia rispetto alla religione entra nel vivo.