Ravenna, mamma si lancia dal nono piano con la figlia: morta la bimba

Tragedia a Ravenna. Una mamma si è buttata dal nono piano con la figlia di 6 anni e il cane. La piccola è morta sul colpo mentre la donna è ricoverata in gravissime condizioni in ospedale. Deceduto anche l’animale. Al momento dei fatti in casa con la donna era presente il marito che si trova sotto choc.

Secondo quanto si è appreso, la donna era seguita da un centro di salute mentale. Poco prima di lanciarsi dal nono piano Giulia Lavatura aveva scritto un lungo post su Facebook rivolgendo accuse a suo padre e ad altre persone e spiegando i motivi del suo gesto. Dalle prime informazioni non risulterebbero episodi di violenza all’interno della famiglia.Sul caso indaga la polizia che propende per il suicidio. Sono comunque in corso accertamenti.

(adnkronos)