S. Agostino “De Civitate Dei”

Ascolta “5 – S. Agostino “De Civitate Dei”” su Spreaker.

S. Agostino, Aurelio Agostino, è vissuto tra il 354 e il 430. Dopo un’importante conversione al cristianesimo ed un intenso affiancamento all’operato di S. Ambrogio, vescovo di Milano, nel 395 venne eletto vescovo di Ippona (nell’attuale Algeria). Padre e Dottore della Chiesa, è il maggior esponente della patristica. Le sue opere furono innumerevoli; è certamente uno dei pensatori più importanti della cultura occidentale.
Lettura tratta da “La città di Dio”, Rusconi MI 1984