Shoah, indagine Usa identifica il sospetto che tradì Anna Frank

Un’investigazione storica svolta negli Usa ha individuato a oltre 75 anni di distanza il presunto delatore che tradì Anna Frank, giovanissima vittima della Shoah resa celebre dal diario intimo scritto durante l’occupazione tedesca dell’Olanda nella Seconda Guerra mondiale, vendendola di fatto ai nazisti insieme alla sua famiglia per cercare di salvare la propria. L’uomo sarebbe…

Leggi tutto